Acqua e conflitti

Disponibilità
Disponibile in libreria
In prestito
Contenuto

Acqua: bene comune dell'umanità, diritto di tutti. Dal punto di vista dei conflitti. Dapprima l'autore analizza lo sviluppo della scarsità di questa risorsa sempre più accentuato in questi ultimi anni, poi fornisce uno sguardo d'insieme sui molteplici interessi strategici legati all'acqua. Proprio questi generano i conflitti, qui intesi come espressione di una molteplicità di punti di vista, di bisogni o di concezioni. Infine l'analisi della situazione attuale (da conflitti urbani a conflitti internazionali) porta a una visione prospettica dove l'autore propone di sviluppare strumenti e modalità di gestione non violenta dei conflitti e soprattutto di prevenzione. Questo implica un cambiamento di rotta culturale sia politico che economico e sociale.

Dettaglio
Autore/i
Edizione | Anno
2007
Tipo di materiale
Libro
ISBN
978-88-307-1679-7
Livelli scolastici
Tipo didattico